Chi Siamo

Griin Erboristeria

Chi siamo

Da bambina sognavo di diventare paleontologa, così presi la laurea in scienze naturali (e mi laureai in conservazione della natura indirizzo palebiologia), ma ancora non sapevo che quello era solo il primo passo verso un mondo sopito che si stava risvegliando intorno a me: quello delle mie nonne, zie e madre, quello delle piante curative e dell’osservazione della natura intorno a me.

Iniziai a lavorare come “scienziata”; la chimica, la mineralogia, la botanica, la zoologia e tanto altro, erano i miei passatempi con i quali lavoravo in Italia e in giro per il Mondo, finché un giorno il destino ha voluto che incontrassi i miei futuri maestri e con loro scoprii che tutto quello che avevo fatto fino a quel momento, aveva senso se collegato alla conoscenza e uso della piante officinali

Iniziai così ad approfondire la farmacognosia, la fitoterapia, la chimica organica e da scienziata iniziai a risentirmi un po’ strega; da questi studi nacque un lavoro molto complesso (ancora in fase di elaborazione perché inesauribile) sulla figura delle streghe e delle piante che utilizzavano per i loro sortilegi. Analizzai quel lato chimico metabolico legato agli alcaloidi presenti nelle specie più riscontrate negli scritti antichi, inserendo la loro importanza nella medicina moderna. Questo fu il mio nuovo inizio, da qui la mia vita era segnata: l’erboristeria, la storia antica e l’uso perduto e semplice di alcuni rimedi, erano diventati la mia linfa vitale.

Dopo anni di formazione, colpevole anche la mia scelta di cambiare città e seguire l’amore (sempre), nasce Griin Griin, un’erboristeria che non è solo un’erboristeria tradizionale, ma un vero e proprio stile di vita, come quello che ho deciso di seguire e che mi è stato insegnato dai miei genitori anni e anni or sono.

Griin nasce con le ii al posto delle ee perché durante l’elaborazione del nome, volevo un termine che sottolineasse l’attenzione della mia attività anche verso l’ambiente, non solo verso la persona. Doveva essere un termine breve, che arrivasse subito, che spiegasse un concetto…e doveva essere italiano…non l’ho trovato…così l’ho inventato. Anche il suo suono accentuato dalle ii, ricorda quello di una sveglia, che è quella che tutti dovremmo darci ora, se vogliamo salvare qualcosa del nostro pianeta e di noi stessi.

Dal momento in cui Griin stava nascendo, la prima cosa importante da fare era scegliere le giuste ditte, i miei compagni di viaggio, che dovevano distinguersi non solo per qualità e competenza, ma anche per coerenza verso l’impatto ambientale e verso la salute di ogni essere vivente. E’ stata una scelta lunga e non facile, forse alcuni di loro non hanno mai avuto richieste come le mie sui dati delle loro emissioni annue per la produzione e la spedizione dei loro prodotti, o sulla tipologia di imballaggio utilizzato per le spedizioni, o le schede di provenienza delle materie prima…ecco perché ne vado molto fiera, anche per la loro pazienza.

Ogni prodotto presente in negozio è stato studiato e valutato al fine di dare al fruitore finale, non un semplice integratore o una semplice camomilla o un qualsiasi prodotto cosmetico, ma il massimo anche come rapporto di qualità/prezzo e il più possibile coerente verso una attenzione maggiore all’essere ecosostenibile.

Griin vi aspetta con la sua parete lavagna parlante, il suo profumo avvolgente e i suoi mobili tutti in legno di recupero (in primis il bancone preso al mercatino dell’usato e la vetrina realizzata con i resti del legno della scaffalatura) e la sua comoda poltroncina dove potrete sorseggiare un buon infuso in nostra compagnia

Mettiti in contatto con Noi!